Category: Diario di bordo
Post Image
Campionato Invernale del Garda: punto della situazione.

Con l’arrivo della stagione fredda è arrivato anche il Campionato Invernale del Garda organizzato dagli amici del Centro Nautico Bardolino. Avvistati molti paterazziani sul campo di regata, infatti sulle 49 imbarcazioni sulla linea di partenza si contano più di 40 soci. Due le giornate portate a termine con condizioni meteo marine molto differenti da una […]

Post Image
IN VIAGGIO CON TALITA. Mille miglia da Atene a Chioggia (parte 2/2)

Continua il racconto del nostro viaggio sul Talita… E’ proprio risalendo la costa ovest di Zante che ci imbattiamo in una foca monaca che sta nuotando a un centinaio di metri da noi. Un incontro veramente fortunato se si pensa che è un animale in via di estinzione. Atterrati finalmente nella baia Vroma completiamo la […]

Post Image
IN VIAGGIO CON TALITA. Mille miglia da Atene a Chioggia (parte 1/2)

Elafonisos, baia di Simos, promontorio orientale del Peloponneso, dove un anno fa decisi di prendere una volta per tutte in mano la mia serenità senza aspettare che arrivasse da qualcheduno. La baia in cui ci ritroviamo anche quest’estate è di una bellezza selvaggia che toglie il fiato e i pochi ombrelloni fissi della spiaggia attrezzata […]

Post Image
Mare Nostrum

Dal diario di bordo del Brise, un First 41.7 affidato dall’armatore al Paterazzo per un trasferimento dalla Costa Azzurra al porto di Lignano che durò circa un mese. Questo il racconto di quanto avvenne nella settimana del Marzo 2007 nella quale coprimmo il tragitto da Ischia a Reggio Calabria. Milleottocento giri. L’elica trita un brodo […]

Post Image
UNA NAVIGATTARA E L’OCEANO: SCOPRIRE CHE LA LIBERTÀ SOFFIA DA EST. Parte 3/3

…E’ forse questo il destino di un cavaliere errante?..non so esattamente cosa mi abbia spinta a partire per la traversata Atlantica in barca a vela, ma di sicuro è un’esperienza che ho desiderato tantissimo e che voluto soltanto per me… Finalmente il  25 novembre 2018 arriva e alle ore 10,43 UTC F.M. lascia gli ormeggi […]

Post Image
UNA NAVIGATTARA E L’OCEANO: SCOPRIRE CHE LA LIBERTÀ SOFFIA DA EST. Parte 2/3

…E’ forse questo il destino di un cavaliere errante?..non so esattamente cosa mi abbia spinta a partire per la traversata Atlantica in barca a vela, ma di sicuro è un’esperienza che ho desiderato tantissimo e che voluto soltanto per me… Volete provare ad ammazzare una madre di crepacuore? Prendete la sua fobia più grande e […]