Tag: randa
Post Image
METTERE A SEGNO LE VELE: LA RANDA (Parte 8)

Nel numero di Maggio di questo Giornalino, avevo accennato alla presenza dei filetti (di cotone o di nylon) sulla balumina della randa, in corrispondenza delle quattro stecche. L’articolo si concludeva così:“Abbiamo inoltre a disposizione, in corrispondenza di ogni stecca, gli indicatori di flusso (i filetti) , che sono uno strumento prezioso per affinare la nostra […]

Post Image
METTERE A SEGNO LE VELE: LA RANDA (Parte 7)

La randa influisce notevolmente sul bilanciamento della barca quindi va regolata in modo che il timone resti bilanciato e non diventi troppo  “duro”. Se si accentua lo sbandamento la barca diventa troppo orziera e il timoniere dovrà contrastare questa tendenza portando il timone alla poggia. E’ utile ricordare che quando il timone ruota eccessivamente rispetto […]

Post Image
METTERE A SEGNO LE VELE: LA REGOLAZIONE DELLA RANDA (5)

Prime di affrontare questo argomento vale la pena accennare brevemente all’evoluzione che, nel tempo, i progetti delle barche hanno subito, con particolare riferimento ai piani velici. Fino a metà degli anni ’90 la superficie della vela di prua rappresentava almeno il 60% del totale dei metri quadri di tela, quindi la superficie della randa arrivava […]

Post Image
IL TRASTO DELLA RANDA: parte prima, andatura di bolina

La corsa all’eccessiva semplificazione delle manovre correnti ha tra le sue vittime preferite il trasto della randa. Questa importante manovra ha fatto la sua comparsa sulla classe olimpica Star a metà degli anni cinquanta. Si tratta di una rotaia trasversale sulla quale corre il carrello su cui è rinviato il paranco della scotta della randa. […]